Derrida tra le fenomenologie: 1953-1967. La differenza e il trascendentale PDF

Radiosenisenews.it Derrida tra le fenomenologie: 1953-1967. La differenza e il trascendentale Image
DESCRIZIONE
Nonostante Jacques Derrida sia da molti considerato un classico della filosofia della seconda metà del Novecento, pochi sono stati finora gli sforzi atti a ricostruire, "filologicamente" oltre che speculativamente, gli sviluppi del suo pensiero negli anni che vanno dal 1953 al 1967. La presente ricerca si prefigge di ripercorrere questo tratto dell'iter intellettuale derridiano prestando particolare attenzione al confronto con la fenomenologia, tanto husserliana quanto heideggeriana: l'obiettivo è mostrare, testualmente e teoreticamente, come Derrida rimanga un pensatore di tipo "trascendentale\
Siamo lieti di presentare il libro di Derrida tra le fenomenologie: 1953-1967. La differenza e il trascendentale, scritto da Daniele De Santis. Scaricate il libro di Derrida tra le fenomenologie: 1953-1967. La differenza e il trascendentale in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su radiosenisenews.it.
INFORMAZIONE

DATA: 2018

AUTORE: Daniele De Santis

NOME DEL FILE: Derrida tra le fenomenologie: 1953-1967. La differenza e il trascendentale.pdf

DIMENSIONE: 5,10 MB

SCARICARE LEGGI ONLINE

Derrida Tra Le Fenomenologie: 1953-1967. La Differenza E Il Trascendentale è un libro di De Santis Daniele edito da Mimesis a gennaio 2018 - EAN 9788857552521: puoi acquistarlo sul sito HOEPLI.it, la grande libreria online.

Noté /5: Achetez Derrida tra le fenomenologie: 1953-1967. La differenza e il trascendentale de De Santis, Daniele: ISBN: 9788857552521 sur amazon.fr, des millions de livres livrés chez vous en 1 jour

LIBRI CORRELATI