Il finanziamento alla politica in Italia. Dal passato alle prospettive future PDF

Radiosenisenews.it Il finanziamento alla politica in Italia. Dal passato alle prospettive future Image
DESCRIZIONE
Nel 1974 l'Italia è stata tra i primi paesi in Europa a introdurre il finanziamento pubblico diretto ai partiti politici. Dopo quarant'anni, con la legge di riforma del 2014, è invece diventata l'unico paese europeo ad aver abrogato tale forma di sussidio. Come si è arrivati a questo risultato? Quali eventi e quali processi hanno determinato un cambiamento così radicale della normativa? Raccogliendo saggi di carattere politologico, storico e giuridico, il volume ricostruisce le principali tappe della legislazione sul finanziamento alla politica in Italia, ne osserva gli effetti, le distorsioni e le peculiarità e propone originali spunti di riflessione sulle implicazioni che la nuova normativa produce sulla parità di accesso alle cariche elettive e sulla qualità stessa della democrazia.
Leggi il libro di Il finanziamento alla politica in Italia. Dal passato alle prospettive future direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Il finanziamento alla politica in Italia. Dal passato alle prospettive future in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su radiosenisenews.it.
INFORMAZIONE

DATA: 2018

AUTORE: Richiesta inoltrata al Negozio

NOME DEL FILE: Il finanziamento alla politica in Italia. Dal passato alle prospettive future.pdf

DIMENSIONE: 3,62 MB

SCARICARE LEGGI ONLINE

Finanziamenti, Tutti i libri con argomento Finanziamenti su Unilibro.it ... Prospettive del third party funding in italia libro D'Alessandro E. (cur.) ... Il finanziamento alla politica in Italia. Dal passato alle prospettive future

CV ITALIANO. Maria Romana Allegri, nata a Roma nel 1972, laureata con lode in lettere e in giurisprudenza, è ricercatrice di istituzioni di diritto pubblico dal 2001 nel Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale della Sapienza Università di Roma, dove attualmente insegna come professoressa aggregata "Diritto pubblico, dell'informazione e della comunicazione" nei corsi di laurea triennale.

LIBRI CORRELATI