Le origini dell'ideologia fascista (1918-1925) PDF

Radiosenisenews.it Le origini dell'ideologia fascista (1918-1925) Image
DESCRIZIONE
Il saggio verte sugli anni di fondazione del fascismo, quelli che vanno dalla fine della guerra alla stabilizzazione del regime. Con una vasta ricognizione della pubblicistica dell'epoca Gentile mette in luce il complesso di credenze, miti, programmi in cui l'ideologia fascista trova espressione: l'evoluzione delle posizioni politiche di Mussolini, i miti del dopoguerra, l'antibolscevismo, il nazionalismo, la rivolta contro il mondo moderno, la centralità dello stato.
Siamo lieti di presentare il libro di Le origini dell'ideologia fascista (1918-1925), scritto da Emilio Gentile. Scaricate il libro di Le origini dell'ideologia fascista (1918-1925) in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su radiosenisenews.it.
INFORMAZIONE

DATA: 2011

AUTORE: Emilio Gentile

NOME DEL FILE: Le origini dell'ideologia fascista (1918-1925).pdf

DIMENSIONE: 5,13 MB

SCARICARE LEGGI ONLINE

Emilio Gentile, Le origini dell'ideologia fascista (1918-1925), Roma-Bari, Laterza, 1975; Emilio Raffaele Papa, Francesco Flora, Storia di due manifesti: il fascismo e la cultura italiana, Milano, Feltrinelli, 1958. Rosario Gennaro, Il manifesto degli intellettuali fascisti e l'espansione culturale all'estero.

La nuova edizione delle "Origini dell'ideologia fascista" - frutto di un approfondito lavoro di riscrittura - è aperta da un'ampia introduzione che fa il punto sulla ricezione di questo pionieristico volume nella cultura storiografica italiana e che propone una nuova interpretazione generale del fascismo come manifestazione di una "modernità totalitaria".

LIBRI CORRELATI