Cosi scrivevano. Lettere di militari nella prima guerra mondiale PDF

Radiosenisenews.it Cosi scrivevano. Lettere di militari nella prima guerra mondiale Image
DESCRIZIONE
Si stima che durante la prima guerra mondiale circolassero circa 3 milioni di lettere al giorno, in maggioranza scritte da militari, spesso semianalfabeti. Chi sono questi soldati che la guerra trasforma in scrittori? Quali vissuti possiamo scorgere tra le loro parole? Da queste domande è nata l’idea di racchiudere in un unico testo, organizzato per temi, gli scritti di centinaia di militari provenienti del Piemonte rurale alpino e prealpino durante la Grande Guerra... In questa raccolta di epistolari privati di soldati partiti dai monti e dalla pianura del Piemonte durante la prima guerra mondiale e dalle corrispondenze indirizzate al pastore valdese di Pramollo, Giulio Giordano e Rebecca Sansoé presentano vissuti e vicende personali che tuttavia compongono una narrazione collettiva, composita e sfaccettata, uno spaccato storico-culturale della società dell’epoca in un periodo drammatico della nostra storia.
Siamo lieti di presentare il libro di Cosi scrivevano. Lettere di militari nella prima guerra mondiale, scritto da Giulio Giordano,Rebecca Sansoé. Scaricate il libro di Cosi scrivevano. Lettere di militari nella prima guerra mondiale in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su radiosenisenews.it.
INFORMAZIONE

DATA: 2018

AUTORE: Giulio Giordano,Rebecca Sansoé

NOME DEL FILE: Cosi scrivevano. Lettere di militari nella prima guerra mondiale.pdf

DIMENSIONE: 2,59 MB

SCARICARE LEGGI ONLINE

Leggi il libro Cosi scrivevano. Lettere di militari nella prima guerra mondiale PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su retedem.it e trova altri libri di Giulio Giordano, Rebecca Sansoé!

Leggi il libro Cosi scrivevano. Lettere di militari nella prima guerra mondiale PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su retedem.it e trova altri libri di Giulio Giordano, Rebecca Sansoé!

LIBRI CORRELATI