Le lingue: una prospettiva geografica PDF

Radiosenisenews.it Le lingue: una prospettiva geografica Image
DESCRIZIONE
La geografia delle lingue rimane un settore di studi ancora scarsamente praticato in Italia. Eppure, questa branca specialistica della geografia umana può offrire solidi elementi interpretativi dei processi culturali in atto nel mondo, utili chiarimenti di aspetti frequentemente trascurati. Con questo volume ci si propone di contribuire a colmare alcune delle lacune tuttora esistenti in quest'ambito, e di farlo tracciando una sorta di itinerario introduttivo alle specificità della geografia delle lingue rispetto ad altri rami della geografia umana.
Siamo lieti di presentare il libro di Le lingue: una prospettiva geografica, scritto da Dionisia Russo Krauss. Scaricate il libro di Le lingue: una prospettiva geografica in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su radiosenisenews.it.
INFORMAZIONE

DATA: 2010

AUTORE: Dionisia Russo Krauss

NOME DEL FILE: Le lingue: una prospettiva geografica.pdf

DIMENSIONE: 7,92 MB

SCARICARE LEGGI ONLINE

Download PDF: Sorry, we are unable to provide the full text but you may find it at the following location(s): http://hdl.handle.net/11588/57... (external link)

Questo volume fornisce una descrizione attuale della lingua dei segni italiana e dei suoi utenti. Da quando il termine LIS è stato utilizzato per la prima volta, negli ultimi trent'anni è mutata la prospettiva teorica e profondi cambiamenti sono occorsi nella comunità delle persone, sorde e udenti, che oggi utilizzano questa lingua.

LIBRI CORRELATI